Agenzia turistica Turist Biro Piran 
Piran info Pagina iniziale Accomodazioni Richiesta Listino prezzi Contatti Portoroz info
 
 

Piran

Pirano e` una pittoresca citta` sulla costa dell'estremo capo occidentale dell'Istria slovena, importante centro marittimo e culturale nonche` di villeggiatura. Anche a Pirano come nei rimanenti luoghi si sente l'influenza del clima mediterraneo con un'estate calda (luglio: temp.media 23,2C) e un'inverno mite (gennaio: temp. media 5,7C). Degni di ammirazione sono la flora mediterranea - i cipressi, i fichi, le cactacee, gli olivi, i nespoli come pure l'architettura tipica che adorna l'ambiente della comuqita` di Pirano. ln estate, migliaia di turisti entusiasti del sole caldo e del mare si lasciano andare all'ondeggiare dell'acqua. Davvero un bellissimo luogo turistico.
I primi abitanti si sono stabiliti a Pirano gia` nella meta` del V. secolo. Nel XIII. secolo la citta` e` stata conquistata dai Veneti e da allora l'antica cittadina incomincio` a svilupparsi. E proprio in questo periodo che sono sorte le saline di Strugnano, di Secciole, di Lucia. I mercanti, i piccoli artigiani ed i salinieri si sono costruiti piccole case. Il turista o il visitatore che oggidi si inoltra nelle viuzze anguste della cittadina puo` notare la struttura urbana articolata che e` testimone di vari stili architettonici di tutte le ere, a seconda del periodo in cui le case sono state costruite. Pirano e una cittadina storica strapiena di cose interessanti. Gli attuali abitanti hanno deciso di conservarla tale e quale.
Non e strano che i visitatori passeggiando per la citta` rimangono sorpresi quando si trovano davanti le case di stile mediterraneo, con le loro porte e le finestre antiche. Nel centro della citta`, ce` il Piazzale Tartini, col monumento del celebre violinista e compositore Giuseppe Tartini, nato a Pirano nel 1692. Sono da visitare anche: il municipio e il tribunale, la casa gotica in stile veneto Benecanka.
Sulla panoramica collina il grande duomo, che conserva gli affreschi di pittori appartenenti alla scuola veneta e lo snello campanile nello stesso stile di s. Marco a Venezia, le mura della citta`, che risalgono al secolo XV., con le loro imponenti torri di difesa che sovrastano la citta`. Il faro sulla Punta e` di interesse particolare per il suo stile mauro. Per sapere tutto, occorre andare all'archivio cittadino, che e` tra i piu` ricchi dela nazione. In esso e` conservata la preziosa raccolta di documenti dal XII. secolo in poi. Ce il museo cittadino, che vanta opere preziose del campo archeologico, etnografico, storico ed artistico. Interessanti sono anche I'acquario marino, il teatro Tartini e la galleria d'arte.
 
 
Webmaster: Milan Bedrač